Savoia Marchetti SM55X® CLUBS

English
In questa pagina troverete tutte le informazioni sui pricipali club e associazioni di modellismoitaliani, sulle mostre da essi organizzate, le pubblicazioni e gli indirizzi per contattarli.
La partecipazione a questo sito è aperta a tutte le associazioni che vogliono essere segnalate. Basta inviare unabreve descrizione con indirizzo ed e-mail, una immagine di bollettini e notiziari se prodotti e/o 1 o 2 foto di vostrimodelli, mostre o altro pensiate sia interessante da pubblicare.
Inoltre tutte le associazioni che organizzanomostre e concorsi di modellismo militare possono inviare in anteprima il bando di concorso che verrà pubblicatosul sito in modo da informare tutti i modellisti che vogliono partecipare.


ALFA MODEL CLUB - Roma
L'Associazione Culturale Alfa Model Club è nata nel 1989 a Roma ad opera di un gruppo di appassionati di modellismo e di storia col fine di diffondere la conoscenza storica e l'hobby del modellismo nell'Italia centrale. In più di dieci anni di attività i soci hanno partecipato e vinto in manifestazioni prestigiose come quelle di Torino, Saint Vincent, Cuneo, Folkestone, Valencia, Parigi, Washington, Toronto,

Ugolino dal Balzo, XIII sec., figurino realizzato da E.Jacobacci

Sevres e altre. Non sono mancate le collaborazioni con musei e attività culturali (Museo Napoleonico di Roma, Museo Garibaldino di Mentana, Museo Storico di Malta, Museo dell’Armèe a Waterloo) verso le quali l’Alfa Model Club è sempre stato molto disponibile proprio per la passione per la storia che anima i soci. Inoltre molte delle realizzazioni dei soci del club sono apparse su riviste specializzate come Figurines, Military Modelling, Historical Miniatures, Soldatini e tante altre.
L’Alfa Model club oggi conta circa un centinaio di iscritti e pubblica un bollettino mensile che tratta di recensioni, tecniche modellistiche, resoconti di concorsi e altro. Nel novembre 1994 l’Alfa Model Club organizzò il concorso di modellismo statico a Ciampino con il patrocinio del comune stesso. Dopo alcuni anni di pausa nel 1998 ha organizzato il Concorso Internazionale di Soldatini “Euroma” tenutosi all’Hotel Parco dei Principi, in contemporanea con l’annuale Mostra del soldatino da Collezione.Visto il successo riscosso, il concorso “Euroma” è stato ripetuto e oggi è uno dei più importanti appuntamenti in Italia e all’estero. Ma di sicuro il progetto più ambizioso è stato il World Expo 2002 a Roma, organizzato appunto da Alfa Model in luglio. Tra i vari premi assegnati anche il trofeo Italian Kits.
Tra le attività che vengono svolte è importante quella dei corsi di modellismo pratico, dove tutto, dalla costruzione al super dettaglio, fino alla pittura viene trattato grazie ai soci più esperti che danno la loro disponibilità a dare dimostrazioni della propria abilità. Nel club esistono 5 sezioni storiche:medievale, napoleonica, italiana, moderna e fantasy, che sono veri e propri punti di riferimento modellisticie storici, dove chi si appresta a realizzare un modello può trovare tutte le informazioni che gli occorrono.
Per info: Alfa Model Club, Viale Somalia 216, Roma.

e-mail: alfaclub@tin.it

sito: www.alfamodel.it


AMB - Associazione Modellisti Bresciani
La AMB è un'associazione di appassionati modellisti con sede a Brescia il cui


principale scopo è quello di diffondere l'hobby del modellismo statico. Per fare ciò crea occasioni di incontro tra modellisti, praticanti o solo simpatizzanti, per discutere dei propri lavori e scambiarsi nozioni tecniche e storiche trascorrendo un pò di tempo insieme.
La partecipazione al club non è vincolante e non ha scopi di lucro; essa richiede solo una piccola quota associativa annuale. I soci sono particolarmenteappassionati di modellismo terrestre: carri armati e soldatini.
La AMB partecipa ai maggiori concorsi nazionali con ottimi risultati, visita le varie mostre modellisticheed è presente con uno stand alle manifestazioni modellistiche come Militalia e HobbyModelExpo.
In sede organizza periodicamente corsi di modellismo e pittura a livello base e avanzato.
Ogni anno inoltre organizza a Brescia il concorso nazionale di modellismo statico.
I soci si riuniscono ogni settimana presso il centro sociale della 5a Circoscrizione al Villaggio Sereno,traversa XII, n.58/a, Brescia, alle ore 21:00.
Per info potete contattare: Fabio Marini tel 338 3197467 o Luca Gallo 333 6116165.
Modello del socio tedesco Harald Fitz     Diorama con Protze Tamiya di F.Marini

REPORT Concorso 2001
Il concorso 2001, giunto alla nona edizione, si è svolto nei giorni 27 e 28 ottobre nei locali della V Circoscrizione del Comune di Brescia. Italian Kits, presente come sponsor col trofeo Italian Kits, ha trascorso la domenica 28 ottobre insieme agli amici dell'AMB e ha

L'Ultima Difesa di Denis Pozza

partecipato alla premiazione. I premi, sempre numerosi, sono stati divisi in medaglie oro, argento e bronzo aiprimi tre classificati delle varie categorie, oltre ai premi speciali in scatole di montaggio e accessoriper modellismo. Molto successo e applausi ha riscosso la premiazione del modellista più giovane, Antonella Cipriani,una simpatica ed emozionata bimba di sei anni, che ha vinto la targa messa in palio dal Comune di Bresciacon la realizzazione di un dinosauro in legno. La targa Italian Kits è andata a Denis Pozza dei Red Devils diThiene con il diorama "L'Ultima Difesa" ambientato in Sicilia nel 43 con la Fiat Topolino e il sem.90/53.
Vorrei anche segnalare la partecipazione sempre entusiasta dell'Alfa Model Club di Roma, del club Think Tank'scol duo Vaccari & Folin abilissimi nel realizzare mezzi 1/35 moderni e il club Drive & Fly di Modena, che in questo ultimo periodo si sta segnalando per la bellezza dei suoi lavori aeronautici in 1/72 tra i quali un superdetailed HampdenAirfix, un raro CR25 Rcr e un Breda 88 Cmk.


AMIS - Associazione Milanese di Uniformologia, del Soldatino e del Figurino Storico
La Amis è un'associazione che si occupa esclusivamente di uniformologia e di soldatini da collezione realizzati conaccurato studio e ricerca storica. Fondata nel 1985, oggi è un sicuro punto di riferimento per gli appassionati milanesi e conta una trentinadi soci. Affinchè i soci possano progredire nella conoscenza di questo splendido hobby l'Amis organizza:
- corsi di pittura dove vengonoinsegnate le varie tecniche di montaggio, colorazione e ambientazione dei figurini;
- pubblicazione e utilizzo di un manuale tecnico di pittura con i colori a olio;
- disponibilità e consultazione per tutti i soci della biblioteca dell'associazione;
- partecipazione a mostre econcorsi in Italia e all'estero dove la bravura dell'Amis è ben nota;
- organizzazione annuale del "Concorso Città di Milano del Figurino Storico"che si svolge presso la manifestazione Militaria di maggio a Novegro.
Inoltre l'Amis ha realizzato un figurino in kit di metallo in 54mm di un cavaliere lombardo del XIII sec.
La sede è presso Al Soldatino, Viale Umbria 41, 20135 Milano fax: 02 55190749.

e-mail: amis85@yahoo.it





AMS - Associazione Modellismo Storico Verona
La AMS è un gruppo modellistico che opera a Verona dal 1988. Essa riunisce vari appassionati di modellismo statico efavorisce l'incontro tra vecchi e nuovi modellisti, in modo da poter seguire da vicino l'evoluzione di questo hobbynel Veneto. Infatti i soci hanno la possibilità di tenersi sempre aggiornati sulle tecniche e novità del settoree molti di essi partecipano a mostre in tutta Italia. Molti modellisti ricorderanno certamente le schede modellistiche della rivista Aerei Modellismo con le foto degli aerei 1/48 di L.Anastasi, o gli articoli del notiziario CMPR sui carri di A.Tallillo, entrambi soci della AMS.
Tra le iniziative del club la più importante è la mostra/concorso "Città di Verona" che si svolge ogni due anni in primavera a Verona conl'ausilio del Comune.


Breda 88 1/72 di Elis Lugli - Drive&Fly Modena

L'edizione 2002 si è svolta nei gg 12-25 aprile nei locali dell'Arsenale sul Lungo Adige, vicino al centro storico. Grande afflusso di pubblico e qualità dei modelli esposti contraddistinguono sempre la mostra sponsorizzataintegralmente dal Comune di Verona.Durante la premiazione è simpatica tradizione proiettare le diapositive dei modelli dei vincitori. Quest'annoil trofeo "Città di Verona" Best of Show, una riproduzione argentata della statua equestre di CanGrande dellaScala, è andato a C.Pigliapoco di Iesi. Il trofeo Italian Kits è stato invece vinto da E.Lugli del Drive&Fly di Modenacon un Breda 88 in 1/72.
Per info rivolgersi a:
Pierluigi Castellani

e-mail: ams.vr@libero.it

sito: www.ams.vr.it.



2a Mostra Concorso di modellismo "Città di Verona" ed.2000


APN - Associazione Plastimodellisti Napoletani
La APN nasce all'inizio degli anni 90 per l'iniziativa di un gruppo di giovani appassionati a cui si sono aggiunti alcuni modellisti già attivi negli anni 70 come N.Roselli e G.Aiello. Infatti in quel periodo il modellismo era molto seguito e aveva formato la sezione CMPR Napoli che collaborava attivamente al notiziario CMPR con i famosi articoli di V.Pandolfi su SM79, Cant Z 1007 e Macchi 200 che sono tuttora validi come descrizione e disegni 1/72. (anche il sottoscritto ha fatto parte di quella sezione, e successivamente di quella milanese).
Alcuni soci come C.Terraccianoe R.Giannino partecipano a mostre italiane e internazionali di figurini con buoni risultati, ma il loro interesse spazia in tutti i campi del modellismo militare, con particolare riguardo ai carri e alla US Navy.
Attualmente APN non ha una sede. Ma presso il negozio di modellismo Blues in via A.Falcone, aperto da poco tempo da R.Giannino, potete ammirare i loro figurini in esposizione, oltre a ricevere con cortesia ecompetenza tutte le informazioni su come realizzare al meglio i vostri kit, nonchè trovare modelli e accessoridi marche prima introvabili a Napoli. Inoltre non perdete l'occasione che offre la via Falcone di ammirare lo splendido panoramadel golfo di Napoli.
L'associazione stampa un bollettino di nome IL MODELLISTA di 4 pagine a colori e b/n con notizie e consigli sui kit in commercio.
Per info potete contattare Roberto Giannino presso il negozio Blues, via A. Falcone 285/a, 80127 Napoli. tel: 081 663279.

e-mail: roby.art@tiscalinet.it.

website: http://members.xoom.it/artroby
        Lupo di mare in 54mm di R.Giannino


CMSG - Club Modellistico San Giusto di Trieste
Il CMSG è costituito da un gruppo di appassionati modellisti il cui scopo è diffondere il modellismo statico.A tale scopo il club dal 1997 organizza ogni 2 anni il Trofeo San Giusto, competizione modellistica estesa anche ai velieri in legno.Inoltre i soci organizzano visite a musei militari tra cui quello della collezione de Henriquez che si può visitare nei giorni dell mostrae tengono costantemente aggiornato unsito modellistico con una interessante rubrica denominata Album Fotografico. Notevole la serie di fotografie relative alla portaerei Garibaldi e ai suoi velivoli e dei mezzi dell'E.I..
Per info potete contattare Andrea Viviani:

e-mail: andrea.viviani@alice.it

sito: http://members.nbci.com/newcmsg/Index.htm

Fiat BR20 1/72 realizzato da Bruno Perfetto del club San Giusto


CMPR - Club Modellismo Plastico Ravenna  
Il CMPR è una libera associazione modellistica nata nel 1971 a Ravenna e sviluppata a livello nazionale consezioni formatesi nelle maggiori città italiane. Il suo punto di forza è la pubblicazione di un Notiziariotrimestrale con articoli dedicati sopratutto a mezzi italiani che spesso, come nel caso degli aerei dellaRegia Aeronautica, vengono completati da illustrazioni tratte dai manuali originali. Inoltre il CMPR ha pubblicatocirca 25 anni fa un libro sugli schemi mimetici della Regia Aeronautica completo di tavola con i chips deicolori originali il cui titolo è: Colori e Colorazioni degli aerei italiani dal 1935 al 43. In occasione del 25° anniversario nel 1996 il libro (ora esaurito) è stato ristampato in una nuova edizione riveduta e corretta con gli schemimimetici illustrati a colori, in collaborazione con il GMT di Trento e il GAVS di Roma.
Tra le sezioni più attive c'è quella di Bari. Questa sezione ha infatti istituito il sito ufficiale del club,ha realizzato la raccolta dei notiziari su due cd-rom, dal primo numero al 1999, compreso il volume dedicatoai colori e schemi mimetici della Regia Aeronautica, ha anche realizzato una serie di pins con il logo delCmpr, partecipa attivamente a mostre e manifestazioni e ha uno spazio espositivo stabile presso il Museo del gioco e del giocattolo di Bari.
Il Cmpr ha cessato la pubblicazione del notiziario nel 2012, ma continua la sua attività online sul sito www.cmpr.it.
Per info sulla sez. di Bari e sulle sue iniziative potete contattare:
CMPR Bari c/o Saverio Radogna, Via Caldarola B/1, 70126 Bari

e-mail: saverioradogna@virgilio.it

sito ufficiale del Cmpr: www.cmpr.it

Potete iscrivervi gratuitamente al sito del club e continuare a ricevere la tessera dal direttore nazionale Giorgio Di Giorgio, e-mail: g.digiorgio@libero.it,oltre a usufruire di agevolazioni e sconti sui prodotti Italian Kits.
    Uno studio degli anni 70 per lo Sparviero, non pubblicato


CMT - Centro Modellistico Torinese
Il CMT ha sede a Torino dal 1975 e in questo periodo ha contribuito notevolmente alla divulgazionedi questo hobby. Infatti la sua iniziativa più importante è l'organizzazione di una mostra di modellismo militareche si tiene ogni due anni nel mese di marzo presso il Museo dell'Automobile Carlo Biscaretti di Ruffia. Nel 2000 la mostra è giunta alla 14a edizione. Essa è divisa in tematiche che comprendono aerei, mezzi militari e civili, figurini, diorami, navi, fantascienza ed ha una categoria juniores per i più giovani. Tra i premi assegnati vi sono i trofei speciali per la migliore autocostruzione, per il miglior soggetto italiano e per il miglior figurino. Molto seguita è la partecipazione straniera con trofei anche per i migliori figurini francesi, inglesi e americani.Inoltre il CMT partecipa ogni anno a numerosi concorsi in Italia, Europa e USA con ottimi risultati. Dopo un periodo di pausa ad ottobre 2014riprende la mostra concorso biennale.
Per informazioni potete contattare gli amici del club ai seguenti address:

e-mail: info@cmtonline .it

sito: www.cmtonline.it


XIV Mostra CMT ed.2000: Sfilata storica dei Granatieri Brandeburghesi all'assedio di Torino 1706


Mortimer nella Piramide. 120mm di O.Belli dipinto da P.A.Ferro


CMV - Club Modellisti Varedo
Il CMV si occupa di tutti i settori del modellismo statico. Il club nasce nel 1994, e attualmente organizza concorsidi modellismo. Presidente Gabriele Gambetti.
sito: www.clubmodellistivaredo.com


DRIVE & FLY MODEL CLUB - Modena
Il Club Drive&Fly ha sede in Modena e da pochi anni si è affacciato nel panorama modellisticoitaliano grazie ai premi vinti in recenti esibizioni per la bellezza dei propri lavori. I soci si dedicano principalmente ad aerei in scala 1/72, con qualche "divagazione" nel 1/48 e alcuni carri e mezzi terrestri. Una delle caratteristiche dei modelli èl' ambientazione su basette con figurini e accessori che riproducono vere e proprie scenette.
Nel 2002 il club organizza per la prima volta una mostra concorso in data 12/13 ottobre e confida in una ampiapartecipazione da parte di tutti i club e modellisti privati. Anche qui a Modena ci sarà in palio il trofeo Italian Kits.

Per info: Foresti Stefano tel 059/54.51.51, 338/90.86.767 o Vignocchi Andrea tel 059/55.69.71, 348/24.37.074.

SM85 1/72 Fiat G55 1/72
Il Breda88 1/72 di E.Lugli vincitore della targa Italian Kits a Verona 2002 F4U Corsair 1/72
Una selezione di modelli realizzati dai soci del D&F in scala 1/72 e premiati in recenti mostre.


GMI - Gruppo Modellisti dell'Isola
Il G.M.I. è nato nel 1993, quando un gruppo di amici con la passione per il modellismoha deciso di associarsi e di dotarsi di un regolamento interno dopo il vivo interesse suscitato da alcune esposizioni realizzate, nel corso degli anni, con il beneplacito delle varie amministrazioni comunali.Il club è gentilmente ospitato all'interno dell'oratorio Don Bosco nel comune di Calusco d'Adda in provincia di Bergamo, ma i suoi soci provengono da tutti i paesi dell'isola bergamasca e dalle provincie limitrofe (Milano e Lecco).

Tram di Milano tipo 1922 realizzato da Giambattista Ravasio in scala 1/24

Attualmente i soci iscritti sono venti, a cui si aggiungono almeno una cinquantina di appassionati che, per vari motivi, non hanno voluto ufficializzare l'iscrizione, ma che rimangono in contatto per partecipare alle varie manifestazioni organizzate dal G.M.I.La caratteristica principale del gruppo è la diversità di interessi dei soci, in quanto seguono sia il modellismo civile che militare, sia i mezzi che le navi.Il GMI si riunisce una volta al mese, il primo venerdì non festivo alle ore 21:00, escluso il mese di agosto.Nelle riunioni vengono trattati i piccoli problemi della vita associativa, vengono formulate le proposte perle varie manifestazioni, si discute di modellismo e si scambiano informazioni.L'apice dell'attività del G.M.I. si realizza con l'organizzazione di una rassegna modellistica dalla durata di una settimana. Nel 2001 è stata sponsorizzata da Italian Kits. Nel 2002si è tenuta dal 7 al 14 aprile presso la sala civica, piazza S. Giovanni, Madone (BG);

Potete contattare Marco Signorelli del GMI all'indirizzo e-mail: Shogo@lombardiacom.it

Oppure potete visitare il sito: http://members.xoom.virgilio.it/GMI


GMS - Gruppo Modellistico Senese

G59 ItKitsWings realizzato da A.Gelli

La storia del Gruppo Modellisti Senesi inizia nel 1997 quando alcuni modellisti della provincia di Siena, guidati da Mauro Bonelli (Primo Presidente del G.M.S.), organizza una prima mostra di modellismo ad Asciano (SI).Il successo di questo primo evento, e di altri che seguono, fa nascere la voglia di formare un gruppo stabile e così si da'vita al Gruppo Modellisti Senesi, composto inizialmente da 16 soci.Il primo atto del neocostituito club e’ la decisione di organizzare, per il 1998, un’altra mostra portandola a rango di manifestazione nazionale, e pubblicizzandola anche sulle riviste del settore.Da allora il Gruppo continua a ricevere nuove adesioni, partecipa a mostre e concorsi a livello nazionale e internazionale con ottimi risultati, intrecciando anche amicizie e relazioni con il mondo del modellismoNegli ultimi anni Il Gruppo Modellisti Senesi, o per brevita' "G.M.S.", ha deciso di costituirsi come Associazione Culturale senza fini di lucro, con le seguenti finalita':
la promozione, in tutte le sue forme, della pratica del modellismo;
la promozione della cultura storica e tecnica strettamente collegate al modellismo;
la organizzazione di eventi modellistici di rilievo locale o nazionale come mostre e concorsi a premi;
Per diffondere meglio la propria attivita' il G.M.S. ha anche creato un apposito sito web e una pagina Facebook."
e-mail: gms@modellistisenesi.it
URL: www.modellistisenesi.it


GMS - Gruppo Modellistico Sestese

Delphis Models 1/700 Corazzata Roma detailed by F.Rufolo

Il GMS, club modellistico fondato nel 1964 a Sesto S.G., ha lo scopo di divulgare tutto ciò che è l'arte delmodellismo attraverso il lavoro dei soci. Già famoso per gli stupendi velieri in legno esposti a mostre e manifestazioni nazionali, oggi si arricchisce di nuovi interessi. Infatti dal aggio 2001 gli ex-soci del Cmpr Milano hanno aderito al GMS, portando le loro esperienze in materia di modellismo plastico. Da settembre2002 il GMS ha uno statuto proprio, una propria sede ed è diventato associazione culturale del comune di Sesto S.G..Attualmente si occupa di organizzare corsi di modellismo e partecipa alla Hobby Model Expoogni anno con uno stand proprio. I modellisti della zonapossono contattare il club per avere informazioni. Le riunioni si tengono al giovedi sera alle ore 21,00.

Per info:
Gruppo Modellistico Sestese, segr. Albino Benedetto, via XX settembre 90, 20099 Sesto San Giovanni (MI).

nuovo sito 2005: www.giemmesesto.org

e-mail: info@giemmesesto.org


GMT - Gruppo Modellistico Trentino di studio e ricerca storica
Il GMT associa un gruppo di appassionati di mezzi terrestri, artiglierie e aerei che svolge un notevole lavoro di ricerca storica oltre che modellistica. Questo consente al GMT di pubblicare dei libri su mezzi poco noti o pococurati da altri editori. Tra essi il volume COLORI E COLORAZIONI DELLA REGIA AERONAUTICA 1935-43, riedizione migliorata del famoso manuale del CMPR, il libro DAL TL37 ALL'A.S.43, sui trattori di artiglieria e le saharianeusate nella II G.M. e il libro LE AUTOCARRETTE DEL REGIO ESERCITO, sugli autocarri leggeri SPA CL.36/39 chiamati appunto autocarrette (potete trovarli su questo sito).
Oltre a ciò il GMT realizza un Notiziario Modellisticotrimestrale per i soci con articoli di modellismo completati da notizie storiche di alto livello culturale.Partecipa anche ad iniziative e mostre come quella organizzata dal Museo della Guerra di Rovereto.
Per informazioni l'indirizzo è:
Gruppo Modellistico Trentino, Flavio Chisté, via S.Anna 73, 38014 Gardolo (TN).

e-mail: flavio.tn@iol.it.




IPMS Italia - International Plastic Modellers Society Sez. Italiana  
L'associazione IPMS è nata in Inghilterra nel 1964 fra modellisti appassionati dei kit in plastica.Prima associazione modellistica, apolitica e senza fini di lucro, si è rapidamente diffusa in tutto il mondo.La sezione IPMS Italy è nata nel 1968 in Emilia e conta oggi centri in ogni regione a cui fanno riferimento quasi tutti i modellisti italiani. I soci ricevono un bollettino Flash e il Notiziario IPMS trimestrale, conarticoli sopratutto su aerei e mezzi militari completi di disegni in scala. La sede più importante è quelladi Milano, infatti essa organizza ogni anno la mostra/concorso IPMS in occasione del Hobby Model Expo chenel 2001 si è svolta a fine Settembre nel parco esposizioni di Novegro, vicino Milano Linate. Oltre a poter partecipare allamostra di modellismo si possono visitare gli stands dei maggiori produttori di modelli statici e dinamici di aerei,carri, navi, figurini, treni, auto e fantascienza.
Per info:
IPMS Italy c/o Giorgio Pini, Casella Postale 36,41010 Fossoli (MO)

sito: www.ipmsitaly.com ~

Segnaliamo inoltre la sede di Roma:
IPMS Tuttoinscala c/o Livio Gonella, C.P.233,00125 Acilia di Roma

e-mail: livio.gonella@tiscalinet.it ~

la nuova sede di Milano:
IPMS Milano, via Mola 17, 20100 Milano
Riunioni al martedì sera ore 21:30.

e-mail: ipmsmi@lo.itline.it ~

la sede di Varese:
IPMS Varese, Casella Postale 266, 21100 Varese - Dir. Roberto Pignatti, P.R. Walter Giuliani.
Riunioni al giovedì sera presso il centro Kolbe, viale Agucciari, Varese

e-mail : ipmsvarese@virgilio.it

sito: http://members.nbci.com/ipmsvarese/homepage.htm ~

        


MMC - Mediolanum Modelling Club
Il club milanese è presente da diversi anni alle varie competizioni modellistichenazionali e organizza visite a musei in Italia e all'estero.
In sede è possibile usufruire di una bibliotecacon libri e riviste ed è disponibile l'attrezzatura per la proiezione di filmati e diapositive.Di recente il club ha organizzato una mostra concorso presso la Militaria del 3-4 novembre a Novegro.
L'iscrizione ha un costo annuale di L.50000; i soci si riuniscono il venerdi alle 21:00
Per informazioni: Mediolanum Modelling Club, Centro Polifunzionale Piazza Ferrara, 20139 Milano.
Maurizio Frigerio tel 338 2110594

e-mail: info@mediolanummc.it.


PELIKAN GUYS RIMINI
Uno degli ultimi nati nel panorama dei club modellistici in quanto si è costituito nel 2008.

sito: http://www.pelikanguys.it.


home page